La #paura ha inizio: la prima mezz’ora di #paurasottolapelle

(Interventi di apertura di Giusy Giulianini e Dario Villasanta, la Professoressa Benvenuti di UNIBO, poi ‘dal mestiere al romanzo’: Angela Capobianchi e Maurizio Lorenzi)

Invitati da #paura: Giovanni Fabiano

Ne abbiamo parlato poco, ma Cinema&Libri è una realtà che riserverà sorprese proprio in queste settimane.

A rappresentarla  verranno tre inviati al seguito di da Giovanni Fabiano, che molti di voi già conoscono come patron degli eventi ‘cinema&libri’ all’isola Tiberina di Roma, del premio ‘Un libro per il cinema’ e per essere stato patron della David & Matthaus, ora DM Edizioni. Imprenditore che proviene dalle realtà radiofoniche milanesi, investe nella sua passione per il connubio, appunto, ‘cinema-libri’ in cui ha coinvolto i maggiori esponenti del settore durante le sue iniziative che ormai stano diventando un punto di riferimento per tutti.

Cinema&libri ci offrirà riprese video della rassegna sia il 29 che il 30, le sorprese ve le faremo raccontare da Giovanni Fabiano in esclusiva!

Padroni di casa da #paura: Luigi Weber e Alberto Sebastiani,

Li presentiamo per ultimi, a degno coronamento della sfilata di personaggi di #paura, in quanto padroni di casa a tutti gli effetti e punti di riferimento essenziali per lo spirito della rassegna. Il Dipartimento di Filologia  Classica e Italianistica dell’Ateneo bolognese, che ci ospiterà tra le sue storiche mura, sarà al nostro fianco con due moderatori d’eccezione: il prof. Luigi Weber docente di Letteratura contemporanea, che già nella prima edizione ha arricchito con la sua competenza e sensibilità gli interventi dei relatori; in più, quest’anno, una gradita sorpresa: l’ingresso tra i moderatori del Dr. Alberto Sebastiani,  che i frequentatori delle presentazioni letterarie bolognesi ben conoscono per il vivace contributo al commento delle opere più interessanti del panorama noir.

 

 

Protagonisti da #paura: Sergio Stivaletti su regia ed effetti speciali

La paura tra regia, sceneggiatura ed effetti speciali

Il regista tiene le fila di tutti i mestieri del cinema. Quando a reggerli è un professionista come Sergio Stivaletti, regista e sceneggiatore ma anche mago degli effetti speciali…beh…la paura è assicurata.

Sergio Stivaletti per oltre 30 anni ha ideato e creato personaggi, creature e mostri per il cinema, la televisione e il teatro, collaborando con alcuni dei più grandi registi italiani come Dario Argento, Michele Soavi, Lamberto Bava, Roberto Benigni e Gabriele Salvatores. Un esempio tra tutti? Il bambino deforme di Phenomena di Dario Argento. Come regista ha al suo attivo film di grande impatto visivo e di suspense, l’ultimo dei quali, Rabbia furiosa, è da poco uscito nelle sale.

Protagonisti da #paura: Angelo Jacono e l’organizzazione nel cinema di paura

Organizzazione e direzione generale nel cinema di paura

Tra i mestieri del cinema, quali compiti gravosi spettano all’organizzatore e direttore di produzione? E che accade per un film di paura che coinvolge una grossa produzione? A rivelarcelo sarà

Angelo Jacono, regista ed esperto di produzione e organizzazione generale dell’industria cinematografica, ha intessuto tra le altre una fitta rete di collaborazione con Dario Argento, che si è protratta lungo ben sette film.

Protagonisti da #paura: Luigi Cozzi e la scrittura cinematografica

La scrittura cinematografica

Quali sono le tecniche basilari per la sceneggiatura dei film di paura? Ce lo spiegheranno Antonio Tentori – che vi abbiamo già presentato – e Luigi Cozzi, collaboratori tra l’altro della cerchia ristretta di Dario Argento.

Luigi Cozzi è scrittore, saggista, sceneggiatore, regista ed editore. Soggettista per Il gatto a nove code e Quattro mosche di velluto grigio di Dario Argento e suo aiuto regista per Due occhi diabolici e La sindrome di Stendhal.

Protagonisti da #paura: Antonio Tentori

Tra scrittura narrativa e cinematografica

Quali le differenze tra scrittura narrativa e cinematografica? Che cosa manca a un romanzo “visivo” per diventare sceneggiatura? Ne parleremo con Antonio Tentori ed Enrico Luceri (di cui abbiamo già parlato nel precedente post).

Antonio Tentori è scrittore (ha realizzato la novelization di Inferno, di D. Argento), sceneggiatore di cinema per Lucio Fulci, Sergio Stivaletti e Dario Argento) regista e attore. E’ stato il precursore della critica cinematografica italiana di genere.

Protagonisti da #paura: Cristiana Astori e Enrico Luceri

L’influenza del cinema di paura nella narrativa

Quante memorabili sequenze cinematografiche hanno ispirato la narrativa di paura? Ce lo racconteranno Cristiana Astori ed Enrico Luceri.

Cristiana Astori è scrittrice e traduttrice. La protagonista dei suoi romanzi è una studentessa di cinema alla pericolosa ricerca di pellicole perdute.

Enrico Luceri è scrittore, saggista e sceneggiatore. I suoi romanzi rendono spesso omaggio agli registi cult di paura, da Hitchcock a Dario Argento, da Siodmack a Pupi Avati.

Protagonisti da #paura: Giuseppe Cozzolino e Valerio Caprara, sulle sceneggiature cinematografiche

Come si scrive la sceneggiatura di una serie per la tv o per il web? Ce lo insegnerà Valerio Caprara che, in collaborazione con la Scuola di Cinema di Napoli e con Giuseppe Cozzolino, ha fondato Noir Factory, un laboratorio innovativo tra cinema e scrittura noir. Valerio Caprara ci condurrà inoltre in una carrellata attraverso le forme più esplicite o soltanto alluse della filmografia italiana di paura (Paura espressa e suggerita nel cinema italiano ).

Valerio Caprara, docente di Storia del cinema, critico cinematografico presso Il Mattino di Napoli, ha pubblicato saggi sui più importanti autori del cinema moderno e contemporaneo, italiano e internazionale. E’ direttore artistico delle più importanti rassegne cinematografiche, come gli Incontri internazionali del cinema di Sorrento e il Giffoni Film Festival.  E’ presidente della Film Commission della Regione Campania e membro della Commissione per la Cinematografia del Ministero per i Beni e le Attività culturali. Ha preso parte alle giurie delle più prestigiose rassegne-concorso cinematografiche. E’ ospite fisso della trasmissione Cinematografo in onda su RaiUno.

Giuseppe Cozzolino, scrittore e giornalista, è specializzato in cinema, fumetti e narrativa pulp. E’ fondatore dell’associazione-network Mondo pulp. E’ curatore di Noir Factory e presidente di Cult Zone.